Sei in: Home » News » La Z sui loghi di alcune aziende scompare “temporaneamente”.

La Z sui loghi di alcune aziende scompare “temporaneamente”

L’azienda Svizzera Zurich ha deciso di rimuovere temporaneamente il proprio logo con la “Z” da tutti i canali digitali social media.

Da oltre 40 giorni dall’inizio dell’invasione Russa in Ucraina, la Z si è trasformata nel simbolo dell’esercito di Putin.

Un simbolo di morte e di devastazione che ricorda la svastica nazista

L’ormai famigerata “Z” è la sigla che vediamo sulla maggior parte dei carri armati russi e Zurich ha voluto evitare qualsiasi possibile interpretazione sbagliata del proprio logo e l’ha rimosso dai social media. 

In un comunicato si legge: “Stiamo momentaneamente rimuovendo l’uso della lettera “Z” dai social, dove appare isolata e potrebbe essere interpretata erroneamente. Stiamo monitorando da vicino la situazione e intraprenderemo ulteriori azioni se e quando necessario“.

La modifica dovrebbe essere temporanea e durare solamente fino alla risoluzione del conflitto, anche se non è da escludere che la “Z” possa sparire per sempre siccome un simbolo può diventare rappresentativo di un pensiero trasformandosi nell’emblema e nella sintesi.

Altre aziende hanno valutato l’opzione di togliere la Z da certi loro prodotti o loghi ma solo nel caso in cui, in determinati prodotti, la lettera comparisse isolata ed in maiuscolo generando nel consumatore una prossimità visiva molto forte con l’oscuro simbolo.

Nelle brochures promozionali in Lituania, Lettonia ed Estonia (Paesi confinanti con la Russia) il Samsung Galaxy Z Fold 3 e il Galaxy Z Flip 3 sono diventati Samsung Galaxy Fold 3 e Samsung Galaxy Flip 3.

Zulip, società che produce software per chat di gruppo, dopo una riunione ha altresì deciso di mantenere la Z perché non somiglia a quella utilizzata dall’esercito russo.

Infine  sta montando una polemica social contro il noto brand Louis Vuitton, “colpevole” di aver svelato una nuova linea di gioielli in cui le iniziali L e V dell’azienda ricordano troppo da vicino la Z.

Marketing Bologna Copyright © 2019 - Powered By Credits